Farina ai cereali antichi e macinate a pietra:  il mix della buona alimentazione

Farina ai cereali antichi e macinate a pietra: il mix della buona alimentazione

My Nutri HomeNovember 19, 2020

I cereali sono un alimento importantissimo per la nostra alimentazione. Per un alimentazione perfetta abbiamo anche visto che quando parliamo di cereali per una dieta sana intendiamo quei tipo di carboidrati complessi e non raffinati, perché il grosso problema per quest’ultimi è che viene tolta una parte molto importante, quella di cui abbiamo bisogno.La raffinazione del cereale e dello zucchero porta via fibre e nutrienti.

Dietologi e nutrizionisti consigliano di consumarne una varietà più ampia possibile di alimenti per poter assimilare un quantitativo maggiore di nutrienti differenti.

Oggi possiamo mettere in tavola anche cereali di diverse tipologie senza fare fatica. Grazie ai tanti mulini sul nostro territorio abbiamo la possibilità di scegliere mix di farine diverse e tra queste è sempre più presente la farina multicereali, proprio perché è la scelta perfetta per mettere insieme grandi varietà di cereali diversi e unire in una sola confezione le relative proprietà benefiche e nutrizionali.

Scopriamo la differenza tra cereali integrali e cereali raffinati

La differenza tra cereali integrali e cereali raffinati è dovuta al tipo di trasformazione.

Infatti In base al grado di trasformazione al quale vengono sottoposti, i cereali possono essere suddivisi in 2 tipologie: cereali integrali e i cereali raffinati.

I cereali integrali contengono lo strato di crusca e il germe (entrambi ricchi di fonti di fibre, vitamine e minerali) e l’endosperma (fonte di amido e proteine). I cereali raffinati  sono quelli macinati e sottoposti ad un processo che rimuove la crusca e il germe. Questi cereali hanno dunque perso  gran parte delle sostanze benefiche che conteneva il chicco.

Sotto l’aspetto della salute è risaputo che le farine quanto più sono raffinate più sono dannose. La farina raffinata non solo è difficile da digerire ed è più povera di sali minerali, aminoacidi e vitamine, ma è anche promotrice di un innalzamento dell’indice glicemico.

Le farine macinate a pietra

Le farine macinate a pietra vengono  prodotte seguendo il più antico metodo di macinatura di un cerealeschiacciarlo tra due grandi pietre.

Dal suo aspetto grossolano e dalla granulometria irregolare. le farine più pregiate vengono poi setacciate e divise a seconda del loro grado di raffinazione.

La molitura avviene lentamente a temperatura regolare durante tutto il processo di lavorazione in modo  che il chicco preserva tutte le sue qualità. Questo è anche il motivo per cui è più pregiata.

 

I benefici delle farine macinate a pietra

Le farine macinate a pietra sono veramente integrali perché si macinano chicchi interi e in questo modo il germe e il rivestimento esterno (crusca) si amalgamano con la farina, ottenendo un sapore, un aroma e proprietà nutrizionali superiori rispetto alla macinazione tradizionale.

Le farine macinate e pietra sono più saporite, più digeribili, più profumate e più nutrienti rispetto alle farine che vengono prodotte con mulini industriali a cilindri

Questa particolare lavorazione del chicco di grano permette di mantenere intatte tutte le sue proprietà nutrizionali. In particolare, in assenza di uno shock termico, il chicco che viene macinato a pietra è ricco di vitamine, oligoelementi e sali minerali preziosi per il nostro organismo.

Queste farine sono ricche di fibre, minerali, vitamine del gruppo B, tocoferoli (vitamina E), proteine e grassi – polinsaturi e monoinsaturi – presenti nella crusca e nel germe.

Le farine macinate e pietra sono più saporite, più digeribili, più profumate e più nutrienti rispetto alle farine che vengono prodotte con mulini industriali a cilindri

Le farine macinate a pietra possono essere un alimento importante  all’interno della nostra dieta.

Le farine con grani antichi e i suoi benefici

Il grano antico è un tipo di grano che veniva coltivato già prima che questo cereale venisse impiegato su base industriale.

A differenza di quello industriale che semplifica  e velocizza il processo produttivo, peggiorando la qualità del grano, il grano antico è un vero e proprio ritorno al passato.

Quando si sceglie un grano antico si sceglie un prodotto che non ha subìto alcun tipo di modifica dal punto di vista genetico e che il  suo processo di lavorazione è più lento e accurato e conserva tutte le proprietà organolettiche come un profumo e un sapore che lo distinguono dai grani moderni.

Benefici della farina con grani antichi

Ecco alcuni dei benefici della farina con grani antichi:

  • I grani antichi sono più digeribili.
  • I grani antichi sono ricchi di fibre e vitamine.
  • I grani antichi prevengono il diabete e contrastano l'obesità
  • I grani antichi sono adatti ai sensibili al glutine ma non ai celiaci.
  • I grani antichi sono perfetti con il lievito madre.
  • I grani antichi sono amici dell'ambiente.

Dove trovare le farine macinate a pietra con grani antichi

Essendo farine molto particolari, le macinate a pietra sono un po’ meno diffuse nei supermercati.

Si può r trovare la farina macinata a pietra andando direttamente nei mulini oppure acquistarle direttamente online.

Scopri la Farina  di grani antichi Biologica macinata a pietra